Il territorio

Un paese di centenari, ecco Arzana

Arzana non solo è una terra famosa per le sue naturali bellezze ma è anche assai rinomata per la longevità dei suoi abitanti. Il segreto? Un habitat naturale da far invidia e un'alimentazione sana e genuina

Da sempre la Sardegna è una terra rinomata per la presenza di un nutrito gruppo di centenari, concentrati principalmente nella regione storico geografica dell’Ogliastra, dove si trova la cittadina di Arzana, da sempre famosa per il più alto tasso di longevità del territorio.

Non a caso anche l’Istituto di Genetica Molecolare ha iniziato da tempo ad interessarsi alla città sarda, studiando l'alta percentuale di centenari presenti nell'area, dove la natura circonda il paese senza subire contaminazioni. Potrebbe proprio risiedere nella purezza della città la chiave della longevità: Arzana si trova, infatti, a un'altezza che va dai 600 agli 800 metri s.l.m., presentando un clima mite durante la stagione estiva, per poi raggiungere temperature basse e rigide durante l'inverno, nel quale si verificano spesso nevicate oltreché numerose precipitazioni. Il clima favorevole ha permesso anche lo sviluppo naturale, garantendo la presenza di ginepri, ontani, lecci e alberi di tasso, che come gli abitanti, risultano essere tra i più vecchi di tutta l'Europa, nell'area del vicino bosco di Tedderieddu.

Arzana si caratterizza, dunque, per un paesaggio mozzafiato, capace di conquistare anche gli animi meno sensibili: per non parlare poi dei piaceri della tavola e della succulenta bontà di alcune delle sue specialità enogastronomiche, forse vero e proprio segreto di longevità.

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.